Comune di Roseto degli Abruzzi - Sito Ufficiale

[Vai al menu principale]    [Vai al menu di sezione]    [Vai al contenuto della pagina]

Venerdì, 28 Aprile 2017 - Ore 10:13 
Home Page         Informazione         Amministrazione         E-Gov         Città         Turismo

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[Ufficio Relazioni con il Pubblico]
[]
[]
[]
[]
[]
[Albo Pretorio]
[Trasparenza, Valutazione e Merito]
[]
[]
[]
[]
Amministrazione Trasparente
Titolare procedimento sostituitvo
WIFI to Coast
Guarda multe
Centro di Raccolta Comunale
segui online il Consiglio Comunale in diretta video


Utenti Utenti collegati
Online: 12

Newsletter Newsletter
Inserisci qui il tuo indirizzo E-mail
per ricevere gratuitamente tutte
le ultime notizie dal sito!








Valid CSS!   Level Triple-A Conformance to Web Content Accessibility Guidelines 1.0   Valid HTML 4.01 Strict!
MYSQL Powered   APACHE Powered   PHP Powered

Sito accessibile



Comunicati Stampa

Clicca qui per consultare l'archivio completo
  

Inserita: Venerdì, 17 Marzo 2017 - Alle ore 10:44
BORGHI, VIAGGIO ITALIANO – L'ABRUZZO E ROSETO CI SONO



Il vicepresidente della giunta regionale, Giovanni Lolli, ha convocato mercoledì pomeriggio i rappresentanti dei Comuni abruzzesi che fanno parte delle tre associazioni Borghi autentici, Borghi più belli d'Italia e Bandiere arancioni, per organizzarsi nell'ambito del progetto "Borghi, viaggio italiano", azione interregionale coordinata dalla Regione Emilia Romagna e finalizzata a mettere in rete eccellenze architettoniche, paesaggistiche, urbanistiche.
Nell'auditorium di palazzo Silone, all'Aquila, si sono trovati, dunque i rappresentanti dei piccoli centri. Per Roseto degli Abruzzi (che aderisce in particolare per il borgo di Montepagano), c'era il consigliere comunale Simone Aloisi, delegato ai rapporti con le frazioni ma anche delegato regionale dei Borghi autentici.
L'incontro è stata l'occasione per istituire un tavolo di lavoro che avvii una serie di iniziative tra cui una legge regionale sui borghi, la progettazione di una promozione turistica mirata, l'ideazione di iniziative culturali e di richiamo.

"E' stato un importante momento di confronto costruttivo", spiega Simone Aloisi, "soprattutto in questo 2017 che per la Regione Abruzzo è l'anno dei Borghi. Abbiamo apprezzato che la Regione si sta muovendo a favore dei borghi, che, necessariamente, devono essere messi al centro della programmazione turistica perché rappresentano una grande risorsa per i territori. Inoltre, abbiamo avuto la possibilità di impegnare l'ente regionale nel reperimento di fondi consistenti per fare in modo che i borghi si possano presentare ai turisti in modo attrattivo, quindi con una particolare attenzione al decoro urbano e alle iniziative ricreative e culturali".
Condividi su:



Copyright © Comune di Roseto degli Abruzzi P.IVA 00176150670 - [Privacy] Powered by Playsoft
Home Page - Informazione - Amministrazione - E-Gov - Gare & Appalti - Concorsi - Punto INPS - Farmacia Comunale - Biblioteca & Videoteca - Informagiovani - Progetto Giovani - Turismo - Note Legali - Elenco Siti Tematici